Ext2 e Windows

Dopo aver parlato di come leggere e scrivere le partizioni NTFS da Linux ecco come fare il contrario, ossia leggere e scrivere le partizioni Ext2 (il filesystem di Linux) da Windows.
Ext2 Windows
La cosa è più semplice di quanto si possa pensare.

Scaricate da qui il driver e installatelo, alla fine della procedura farà una ricognizione dei vostri hd e vi chiederà con che lettere chiamare quelle Ext2.
Fine🙂
A questo punto avrete in risorse del computer le vostre partizioni Ext2 in lettura e scrittura.
Ext2 Windows
Attenzione però, non è che sia tutto rose e fiori, come viene specificato anche nelle FAQ del progetto i permessi non vengono interpretati, potete quindi accedere a TUTTO indiscriminatamente e i file che create saranno leggibili da tutti.
Vi consiglio comunque prima di farne un uso intensivo di leggere attentamente tutte le possibili problematiche riportate qui.
Buona fortuna😉

3 risposte a Ext2 e Windows

  1. Pc Italia scrive:

    funziona. testata(nucleare) da me

  2. freedreamer scrive:

    comodo questo grazie!

  3. dioz scrive:

    si, piuttosto comodo direi😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: