Se Escher fosse vissuto negli anni 80

Chi da piccolo non ha giocato con i lego.. magari le costruzioni non erano grandi opere architettoniche, però davano soddisfazioni.
Mai come queste però:
escher lego
(Relativity)
Ossia quando il nerd diventa malato, ecco altri esempi:

escher lego
(Waterfall)

escher lego
(Ascending and Descending)

Se siete colpiti dalla geniale follia sappiate che comunque alcune di queste opere (come waterfall) sono in parte ritoccate in Photoshop, le costruzioni con i Lego infatti sono soggette alle leggi della fisica e della geometria (al contrario delle opere di Escher).

Per chi volesse dare un’occhiata ad altre incredibili costruzioni ecco il link al sito della persona che le ha realizzate, Andrew Lipson

4 risposte a Se Escher fosse vissuto negli anni 80

  1. cellulosa scrive:

    Ma… un nerd è malato!

  2. sem93 scrive:

    kaxxo, stavo facendo 1 giro sul web ma sta kosa troppo forte ! peccato che nn riesco a andara sul sito di “lipson”
    ueh raga, alla proxima!!!

  3. insanebusiness scrive:

    nn riesco a capire cm facciate queste illusioni dei piani coi lego…..bellissimi cmq

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: